GONDOLA, GONDOLI

Ernesto Bonino

Gondola, gondola gondoli
gondola gondola.

Un’inglesina sul canal grande
guarda la luna sospira e va
un fornaretto sentimentale
s’affacia al ponte e canta così.

Gondola gondola gondoli
gondola gondola.

Lei le sorride lui fa l’occhiello
e a tutto un tratto nasce l’amor.

Ogni notte a Venezia
con un quarto di luna
scivola sulla laguna
il più bel sogno d’amor.

Gondola gondola gondoli
gondola gondola.

Vola colomba il sole indora
il vaporetto che se ne va
sul canal grande resta una scia
anima mia non mi lasciar.

Gondola gondola gondoli
gondola gondola.

Se mi vuoi bene pensami sempre
scrivimi tanto non mi lasciar.

Ogni notte a Venezia ecc... ecc...