LA POLENTA

DELLA

Un bel di un bel di
fra l’oglio e il brenta
venne al mondo venne al mondo
la polenta
dalla patria dalla patria
d’arlecchino
venne al mondo venne al mondo
il polentino
e fra l’ali d’un cappone
venne al mondo il polentone
e fra l’ali d’un cappone
venne al mondo il polentone.

Salve o polenta cibo da re
i tuoi seguaci proni ai tuoi piè
cantano in coro la do mi re
polen polen polen polen polen polen
polen polen polen polenta.

La gran manna la gran manna del deserto
così dolce sosì dolce e saporita
non è altro non è altro
questo e certo
che polenta che polenta trasvestita
era il cibo degli dei la polenta coi osei
era il cibo degli dei la polenta coi osei.

Salve o polenta ecc... ecc...